come fare pasta alla norma

Come fare la Pasta alla Norma

La Pasta alla Norma è un piatto di pasta gustoso della cucina siciliana, creata originariamente a Catania. Il piatto è realizzato con i pomodorini, la melanzana fritta o grigliata a tocchetti (per chi vuole rimanere in linea), la ricotta salata grattugiata e il basilico fresco. Presumibilmente questa pietanza ha ricevuto questo nome così tipico in onore dell’opera Norma del compositore Vincenzo Bellini nato a Catania; ma, un’altra spiegazione alternativa alla sua definizione propria del nome è che il piatto rispetta le “norme” e la tradizione della regione siciliana. In questo articolo, la vera ricetta della pasta alla Norma. Vediamola insieme.

Pasta alla Norma: ingredienti

  • 1 melanzana grande tagliata a cubetti piccoli
  • sale q.b.
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva o olio per friggere
  • 3 spicchi d’aglio, finemente tritati
  • 6 pomodori (di tipo ciliegino), lavati e tagliati grossolanamente o 4 pomodori maturi
  • 25 gr di foglie di basilico fresco
  • 150 gr di pennette
  • 100 gr di ricotta salata grattugiata.

Pasta alla Norma: procedimentoingredienti pasta alla norma

  1. Inserisci la melanzana a cubetti in un colino nel lavabo e cospargila con sale grosso. Lasciala riposare per 30 minuti, affinchè perda il liquido in eccesso e non risulti amarognola.
  2. Sciacqua la melanzana sotto acqua fredda corrente, tamponala con carta assorbente da cucina e a questo punto puoi decidere se friggerla in una pentola con abbondante olio per friggere o inserirla in forno, con carta forno precedentemente unta con olio, per circa 30 minuti.
  3. Appena cotti, i cubetti di melanzana, mettili da parte e nel frattempo, scalda l’olio extra vergine di oliva in una padella larga su fiamma media e aggiungi l’aglio.
  4. Salta l’aglio per un paio di minuti, quindi, aggiungi i pomodori e metà del basilico e portare ad ebollizione.
  5. Abbassa la fiamma e lascia cuocere lentamente per circa 20-30 minuti fino a quando il sugo raggiunge la densità desiderata.
  6. Una volta che la salsa è quasi pronta, cuoci la pasta in abbondante acqua salata bollente e infine, scolala.
  7. Aggiungi la melanzana alla salsa ed elimina le foglie di basilico.
  8. Inserisci la pasta in padella con le melanzane e saltala per un paio di minuti.
  9. A questo punto versa la salsa di pomodoro su fiamma bassa, mescola energicamente ed impiatta.
  10. Decora il tuo piatto di pasta alla Norma con un’abbondante spruzzata di ricotta salata e qualche fogliolina di basilico fresco di rimanenza.

Ricorda di servire questa pietanza immediatamente e di assaporarlo con un bel bicchiere di vino siciliano, un Pietradolce Etna Rosso e buon appetito! E tu, che vino utilizzerai?

Share this post