risotto zucchine speck formaggio

Risotto con zucchine, speck e parmigiano: un primo semplice e gustoso

Se non vedi l’ora di preparare un primo che sappia stuzzicare positivamente il palato dei tuoi commensali, allora non puoi perderti il risotto con zucchine, speck e formaggio.

Il risotto è da sempre un classico della tradizione italiana conosciuto in tutto il mondo. Nella sua variante con le zucchine poi è fra i primi piatti più apprezzati anche al ristorante. Ottimo per un pranzo in famiglia o con gli amici, magari a cena accompagnato da un buono bicchiere di prosecco oppure un rosé, questo primo piatto conquista sempre, sia i grandi che i più piccoli.

Del resto questa ricetta è realizzata con ingredienti semplici che piacciono praticamente a tutti. La preparazione è piuttosto semplice quindi anche chi ai fornelli non si sente uno chef può ottenere ottimi risultati e fare una bella figura con tutti gli ospiti. L’importante è servire il riso al dente e ben caldo ed evitare di riscaldarlo.

 

Ingredienti risotto con zucchine

190 g di riso

1 zucchina grande

60 g di speck

60 g di parmigiano

Mezza cipolla

4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

30 ml di vino bianco

1 pizzico di zafferano

Prezzemolo fresco

Burro (un cucchiaino)

brodo vegetale quanto basta

Sale e pepe

 

Come si prepara il risotto con zucchine, speck e parmigiano?

• Innanzitutto lava bene la zucchina, se biologica solo con acqua fresca altrimenti è consigliabile aggiungere un po’ di bicarbonato di sodio, sfregare un po’ la superficie e sciacquare per bene. Elimina le estremità della zucchina e tagliala a cubetti medio piccoli.

• Prepara il soffritto mettendo la cipolla in una pentola di medie dimensioni insieme all’olio extravergine d’oliva.

• Quando inizia la doratura della cipolla aggiungi il riso e fallo tostare per circa due minuti. Nel frattempo in un pentolino porta ad ebollizione del brodo vegetale già pronto o della semplice acqua a cui aggiungi sale e magari alcune verdure per insaporire. Porta ad ebollizione il brodo e mantieni la temperatura. Aggiungi anche un pizzico di zafferano per dare un gusto e un colore più interessante alla pietanza.

• Una volta tostato il riso aggiungi le zucchine e mescola per amalgamare i sapori. Ravviva quindi la fiamma e fai saltare per qualche istante il riso e le zucchine sfumando a piacere con un po’ di vino bianco. Una volta che il vino è evaporato possiamo iniziare ad incorporare 4-5 mestoli di brodo. A fiamma medio-basa fai cuocere per circa 12 minuti. Generamente non serve aggiungere altro brodo caldo, ma puoi valutare in base alle tue preferenze.

• Una volta che il riso ti sembra al dente e il brodo si è assorbito per bene, aggiungi lo speck precedentemente tagliato a striscioline fine e il parmigiano.

• Amalgama il tutto, togli dalla pentola, aggiungi un po’ di burro per mantecare, il prezzemolo fresco e ancora un po’ di parmigiano. Infine puoi adagiare in un piatto da portata, decorare con una rosa di speck e servire subito in tavola.

 

Versioni vegetariana e vegana risotto con zucchine

Mantenendo la versione tradizionale, con speck e parmigiano, si riesce a creare un primo così buono da leccarsi i baffi tutto l’anno. Se invece devi realizzare una versione vegetariana basta semplicemente evitare di aggiungere lo speck, mentre la ricetta si trasforma in vegana se rimuovi gli alimenti di origine animale. In definitiva il risotto con zucchine è sempre versatile e apprezzato!

Share this post