gazpacho ricetta andalusa originale

La ricetta originale del gazpacho andaluso, un finger food estivo e colorato

Originario dell’Andalusia, il gazpacho è uno dei piatti tradizionali della cucina spagnola, a base di verdure e pane raffermo. Ideale come pietanza estiva, la zuppa di gazpacho ricetta è semplice e facile da preparare, ricca di gusto e molto rinfrescante. Oggi vedremo come realizzare il gazpacho ricetta, anche con il Bimby.

Le origini della ricetta gazpacho

Il gazpacho andaluz (si pronuncia gaspacio) non è altro che una crema a base di verdure e pomodoro, accompagnata da crostini di pane raffermo. Nato come piatto povero, di tradizione contadina, il gazpacho ricetta originale viene servito freddo. Possono venire addirittura aggiunti cubetti di ghiaccio tritato per esaltare l’aspetto rinfrescante di una pietanza tipicamente estiva, ideale come finger food, antipasto o primo piatto.

Già conosciuto in epoca ellenistica, e poi rimaneggiato in epoca romana, il gazpacho andaluso ricetta affonda le sue radici nel territorio dell’Andalusia durante la dominazione araba. I primi gazpachos di cui si ha notizia erano a base solo di pane e aceto, condito con olio di oliva, sale e aglio.

L’odierna ricetta del gazpacho di pomodoro è a base di pomodoro e peperoni ed è relativamente recente. La versione moderna si deve infatti all’introduzione delle nuove coltivazioni provenienti dalle Americhe nel XVI secolo.

>>LEGGI ANCHE: RICETTA ORIGINALE DELLA PAELLA<<

Gazpacho ricetta classica andalusa

pomodori ricetta gazpacho al pomodoro

Pomodori

Il gazpacho classico andaluso si prepara in meno di 20 minuti. Si tratta quindi si una ricetta facile e veloce che però riuscirà a stupire tutti i commensali, grazie alla sua freschezza e ai suoi colori vivaci.

Ingredienti (per 2 persone)

  • 300 gr. di pomodori grossi e maturi
  • 1 peperone rosso
  • 1 cetriolo
  • 1 cipolla bianca
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 cucchiai di aceto di vino rosso
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • crostini di pane
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

Lavate i pomodori e tagliateli a metà eliminando i semi e il liquido all’interno. Sbucciate il cetriolo e tagliatelo nel senso della lunghezza per eliminare tutti i semini. Infine pulite il peperone togliendo il torsolo interno.

crostini di pane gazpacho ricetta

Crostini di pane

Tagliate le verdure grossolanamente e frullatele in un mixer insieme agli spicchi d’aglio e alla cipolla sbucciata. Se il composto risulta troppo denso, aggiungete dell’acqua fredda o dei cubetti di ghiaccio tritati.

Condite con l’olio extravergine di oliva, insaporite con sale e pepe e lasciate riposare in frigo per almeno due ore.
Servite il gazpacho ricetta con i crostini di pane. A piacere potete guarnire il piatto con uova sode tritate.

Ricetta Gazpacho Bimby

Se volete realizzare la ricetta del gazpacho con il Bimby basterà frullare le verdure insieme alla cipolla, all’aglio e all’aceto per 40 secondi a velocità 5. Per rendere il composto più omogeneo frullate ancora per 1 minuto a velocità 9-10. Infine aggiungete i cubetti di ghiaccio e lavorate ancora per 1 minuto a velocità da 7 a 10.

Share this post